LA NOSTRA CHARITY

GARE AMICHE

CORRI A RAVENNA E VIVI L’ARTE

CORRI E VINCI CON RRC

  • MOSAICI DEL MAR
  • PARTENZA EDIZIONE 2013...CHE SPETTACOLO!!! + 60% DI PARTECIPANTI
    Partenza Pala de Andrè
  • PARTENZA 2014
    MAR Museo d'Arte della città di Ravenna
  • CORRI ATTRAVERSO I MONUMENTI DELLA RAVENNA IMPERIALE
    Basilica di San Vitale

GELINDO BORDIN E DIADORA A FIANCO DELLA MARATONA DI RAVENNA

Scritto da Benedetta on . Postato in News

imageimageIL CAMPIONE OLIMPICO (SEUL 1988) PRONTO A SBARCARE NELLA CITTA’ BIZANTINA IN OCCASIONE DEGLI EVENTI DI NOVEMBRE

E’ stato il primo italiano a vincere le maratona olimpica. Successe ai Giochi di Seul nel 1988, una vittoria storica rimasta impressa negli occhi di tutti gli italiani: Gelindo Bordin parte in testa, a cinque chilometri dall’arrivo lo superano due avversari, ma negli ultimi mille metri mette il turbo, li scavalca, e vola primo al traguardo. Da allora è passata molta acqua sotto i ponti, il campione olimpico è sempre rimasto nel mondo dello sport, attualmente è direttore marketing di Diadora, sponsor tecnico della Maratona internazionale Ravenna Città d’Arte e il 9 novembre farà di tutto per essere nella città bizantina in veste di testimonial.
“Spero di riuscire a venire a Ravenna in occasione della Maratona – afferma Bordin – non solo come rappresentante di Diadora, ma anche come appassionato. Dal punto di vista aziendale devo sottolineare che abbiamo scelto di sponsorizzare la maratona di Ravenna in questi anni perchè la società organizzatrice, Ravenna Runners Club, ha dimostrato di avere le caratteristiche giuste per organizzare al meglio questo tipo di evento. Stefano Righini e i suoi collaboratori, che conosco bene e che sono anche degli amici, hanno le capacità e gli strumenti che servono per allestire una maratona internazionale e per garantire il rispetto che meritano gli atleti che decidono di fare una gara di 42 km. L’organizzazione è molto importante, Diadora investe molto nel running. Oltre alle grandi maratone conosciute, l’azienda punta ad investire nelle regioni e l’Emilia Romagna è importante come territorio podistico”….

ALTIMETRIA DELLA MARATONA

Scritto da Benedetta on . Postato in News

image

Percorso interamente pianeggiante, con l’attraversamento di un unico Cavalcavia. I tratti di sanpietrini presenti lungo il percorso sono solo tre: in zona Battistero degli Ariani (circa 150 mt), zona Basilica San Vitale (circa 250 mt) e zona Tomba di Dante (circa 300 mt).

CRESCONO LE ISCRIZIONI E L’INTERESSE PER TUTTI GLI EVENTI LEGATI ALLA MARATONA. ENTRANO ANCHE NUOVI SPONSOR CHE SPOSANO IL PROGETTO CHE PUNTA SULLA RETE SPORT-CULTURA-TURISMO-TERRITORIO

Scritto da Benedetta on . Postato in News

imageLa XVI Maratona internazionale Ravenna Città d’Arte forse non sarà la maratona che segnerà il nuovo record agonistico di tempo, ma per quanto riguarda le presenze e l’interesse che ruota attorno alla manifestazione, sarà probabilmente un anno da ricordare. Le iscrizioni alle gare competitive continuano ad arrivare in maniera imponente e di pari passo sta crescendo anche l’interesse nei confronti della varie manifestazioni collaterali e dell’evento nel suo complesso, la prova arriva dalle nuove richieste di sponsorizzazioni. A meno di 50 giorni dall’inizio delle manifestazioni e della maratona (8 e 9 novembre) nuovi partner hanno deciso di entrare nel progetto di Ravenna Runners Club a fianco di Fondazione Cassa di Risparmio, Diadora (sponsor tecnico), Del Verde, Conad e di tante aziende del territorio. Tra gli ultimi arrivati anche il gruppo Romagna Coop Food al quale aderiscono Cevico, Co-ind, Deco, Fruttagel, Molino Spadoni, Borgo Buono e Terremerse.
Il progetto del presidente di Ravenna Runners Club, Stefano Righini, di creare attorno all’evento maratona una rete tra sport, territorio, cultura e turismo che coinvolga non solo gli atleti ma la città in tutti i suoi aspetti si sta rivelando una scelta vincente. La promozione all’estero ha contribuito in maniera determinante all’incremento delle iscrizioni per il 2014, ma anche all’interesse verso la città bizantina candidata a Capitale della cultura 2019…

I NOSTRI PACER DELLA MARATONA

Scritto da Benedetta on . Postato in News

imageGli angeli custodi che vi guideranno e accompagneranno per tutti i 42 km e rotti. Ecco i tempi coperti dai nostri pacer: 2h50 – 3h00 – 3h15 – 3h30 – 3h45 – 4h00 – 4h15 – 4h30 – 6h00. Seguiteli! Vi porteranno fino al traguardo!

CANDIDATURA 2019