fbpx

[:en]Ravenna Marathon, record numbers to one month from the start[:it]Maratona di Ravenna, numeri già da record a un mese dal via[:]

[:en]Ravenna Marathon, record numbers to one month from the start[:it]Maratona di Ravenna, numeri già da record a un mese dal via[:]

[:en]

There are exactly thirty days, just a month, left for the new edition of the Ravenna City of Art Marathon, scheduled for the weekend from 8 to 10 November with its climax on Sunday morning from Via di Roma. The long countdown has therefore started in view of the one that for the Byzantine capital and for the whole of the Romagna area represents the greatest sporting event and concentrated tourist turnout in a few days throughout the year. An event that a few weeks ago was awarded the UNESCO Patronage “in view of the significant value of the initiative aimed at favoring a more active enjoyment of our World Heritage by combining sport, art and culture”.

The conditions for the 2019 edition to break down the records set just a year ago seem to be all of us. Registrations, from all over the world, continue to arrive at the Ravenna Runners Club headquarters. A constant flow that has already enabled us to reach an incredible 4,806 registrations for the three tests on Sunday 10 November, or Marathon, Half Marathon and Martini Good Morning Ravenna 10.5k. To which will be added for the total calculation also the adhesions to the two initiatives of Saturday 9 November, namely Conad Family Run and Dogs & Run. Without forgetting Correndo Senza Frontiere, an event reserved for all disabled people scheduled for Sunday morning.

To make a simple comparison, last year exactly one month from the start, just like today, there were 2,610 members. The increase, compared to the 2018 Marathon that was indicated as an extraordinary edition, is even + 84.1%. A simply incredible increase that gives the idea of ​​the importance acquired by this event over time and of the margins of growth which it still enjoys thanks to a widespread and constant promotion implemented throughout the year at a global level.

To live incredible days on the occasion of the 21st edition of the Marathon that this year will host the Italian Fidal Marathon Championship for both the Absolute and the Master categories, in addition to the Italian Banking and Insurance Championship.

Analyzing the data, we note how the entries to the 42 km of the Marathon increased from 1,120 to 1,532 (+ 36.8%) with an increase in the number of both Italian runners and enthusiasts from all over the world. Element which also presupposes the overcoming of the 51 nations represented last year. Another record that could fall. On the other hand, the Half Marathon has gone from 907 registered in 2018 to the current 1,424 (+57%).

Finally, the trend with which the Good Morning Ravenna Martini is growing 10.5k continues to amaze. Last year, at 30 days from the start, they were at 583, today the incredible figure is 1,850 registered (+ 217.3%), or more than triple. An excellent reason to confirm the many new features planned for what will be an authentic party in the city with the streets closed to traffic and the possibility of enjoying all together a different Ravenna, more colorful, warmer, lively and cheerful.

Confirmed so that the 10.5K Martini Good Morning will have a dedicated start. At 9.30 am there will be the start of the competitors of the Marathon and the Half City Marathon. Subsequently, all 10.5K subscribers will take their place under the starting line, which will start at 9.45 with all the honors, the music, the confetti, the colors and the same applause reserved for the most famous and trained athletes. In short, even all non-competitive runners, walking enthusiasts, families, children and those who simply want to be part of a great event will play a leading role.

And this will not be the only aspect that will characterize the Good Morning Ravenna Martini.  Given the great demand this year the Annafietta workshop has made three thousand handmade mosaic medals with the Byzantine technique reserved only for the first members. And then, again, everyone, but everyone, will find included in the inscription the official JOMA t-shirt.

In short, the date of November 10th is approaching and by now there are few doubts that the Ravenna City of Art Marathon will be a great event for Ravenna and for the entire area.

[:it]

Mancano esattamente trenta giorni, appena un mese, alla nuova edizione della Maratona di Ravenna Città d’Arte, in programma nel weekend dall’8 al 10 Novembre col suo apice previsto la domenica mattina da Via di Roma. È dunque scattato il lungo countdown in vista di quella che per il capoluogo bizantino e per tutto il territorio romagnolo rappresenta nell’arco dell’anno il più grande evento sportivo e di affluenza turistica concentrata in pochi giorni. Una manifestazione che poche settimane fa è stata insignita del Patrocinio UNESCO «in considerazione del significativo valore dell’iniziativa intesa a favorire una più attiva fruizione del nostro Patrimonio Mondiale coniugando sport, arte e cultura».

I presupposti perché l’edizione 2019 possa abbattere i record stabiliti appena un anno fa sembrano esserci tutti. Le iscrizioni, da ogni parte del mondo, continuano ad arrivare alla sede di Ravenna Runners Club. Un flusso costante che ha già permesso oggi di raggiungere l’incredibile quota di 4.806 iscrizioni per le tre prove di Domenica 10 Novembre, ovvero Maratona, Mezza Maratona e Martini Good Morning Ravenna 10,5k. Alle quali andranno aggiunte per il computo totale anche le adesioni alle due iniziative di Sabato 9 Novembre, cioè Conad Family Run e Dogs & Run. Senza dimenticare Correndo Senza Frontiere, evento riservato a tutte le persone diversamente abili in programma domenica mattina.

Per fare un semplice raffronto, lo scorso anno esattamente ad un mese dal via, proprio come oggi, gli iscritti erano 2.610. L’incremento, rispetto la Maratona 2018 che veniva indicata come un’edizione straordinaria, è addirittura del + 84,1%. Un aumento semplicemente incredibile che dà l’idea dell’importanza acquisita da questa manifestazione nel tempo e dei margini di crescita dei quali ancora gode grazie ad una capillare e costante promozione attuata nel corso di tutto l’anno a livello mondiale.

Ravenna si appresta dunque a vivere giornate incredibili in occasione della 21esima edizione della Maratona che quest’anno ospiterà il Campionato Italiano Fidal di Maratona sia per la categoria Assoluti che per quella Master, oltre al Campionato Italiano Bancari e Assicurativi.

Analizzando i dati, si nota come le iscrizioni alla 42 km della Maratona siano passate da 1.120 a 1.532 (+36,8%) con un incremento delle presenze sia di runner italiani che di appassionati da tutto il mondo. Elemento che presuppone anche il superamento delle 51 nazioni rappresentate lo scorso anno. Un altro record che potrebbe cadere. Nella Mezza Maratona invece si è passati dai 907 iscritti del 2018 agli attuali 1.424 (+57%).

Continua a stupire infine il trend con il quale crescono le adesioni alla Martini Good Morning Ravenna 10,5k. Lo scorso anno a 30 giorni dal via erano a quota 583, oggi il dato incredibile è di 1.850 iscritti (+217,3%), ovvero più del triplo. Un ottimo motivo per confermare le tante novità previste per quella che sarà un’autentica festa della città con le strade chiuse al traffico e la possibilità di godere tutti insieme di una Ravenna diversa dal solito, più colorata, più calorosa, viva e allegra.

Confermato dunque che la Martini Good Morning 10,5K avrà una sua partenza dedicata. Alle ore 9.30 ci sarà lo start dei concorrenti della Maratona e della Mezza Maratona Città d’Arte. Successivamente prenderanno posto sotto l’arco di partenza tutti gli iscritti alla 10,5K che scatterà alle ore 9.45 con tutti gli onori del caso, la musica, i coriandoli, i colori e gli stessi applausi riservati agli atleti più famosi e allenati. Insomma, anche tutti i runner non competitivi, gli appassionati di walking, famiglie, bambini e chi vorrà semplicemente far parte di un grande evento, avranno un ruolo da protagonista.

E non sarà questo l’unico aspetto che caratterizzerà la Martini Good Morning Ravenna. Vista la grande richiesta quest’anno il laboratorio di Annafietta ha realizzato ben tremila medaglie fatte a mano in mosaico con la tecnica bizantina riservate solamente ai primi iscritti. E poi, ancora, tutti, ma proprio tutti, troveranno compresa nell’iscrizione la t-shirt ufficiale JOMA.

Insomma, la data del 10 Novembre si avvicina ed ormai ci sono pochi dubbi che la Maratona di Ravenna Città d’Arte sarà un grande evento per Ravenna e per tutto il territorio romagnolo.

[:]

facebook
instagram
twitter
pinterest
youtube