fbpx

[:it]HOKA MARATONA DI RAVENNA 2022 SARÁ CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTI E MASTER[:en]HOKA RAVENNA MARATHON 2022 WILL BE ITALIAN CHAMPIONSHIP ABSOLUTE AND MASTER[:]

[:it]HOKA MARATONA DI RAVENNA 2022 SARÁ CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTI E MASTER[:en]HOKA RAVENNA MARATHON  2022 WILL BE ITALIAN CHAMPIONSHIP ABSOLUTE AND MASTER[:]

[:it]

Il 2021 si chiude con una bellissima notizia per lo staff di Ravenna Runners Club e per tutta la città. Nella serata del 29 dicembre in occasione dell’ultimo Consiglio Federale dell’anno, sono stati definiti i calendari dei principali eventi per il 2022, con l’assegnazione a Ravenna dei Campionati Italiani Assoluti e Master 2022 nella giornata del 13 Novembre, in occasione della Hoka Maratona di Ravenna Città d’Arte.

Una notizia inattesa e improvvisa che giunge come graditissimo riconoscimento di quanto fatto negli ultimi anni sul territorio ravennate, in ottica nazionale e internazionale, a dimostrazione del gradimento da parte della FIDAL, la Federazione Italiana Atletica Leggera, dell’organizzazione messa in campo sia negli anni che hanno preceduto l’emergenza Covid, sia nell’edizione 2021 di Hoka Maratona di Ravenna Città d’Arte, contraddistinta da una particolare attenzione a tutte le norme e le disposizioni in vigore per garantire la totale sicurezza di runner e cittadini.

Per Ravenna si tratta della quinta volta in sette anni, a testimonianza di come la Federazione Italiana Atletica Leggera, oggi presieduta da Stefano Mei, abbia riscontrato un livello di organizzazione tale da assegnare ancora una volta un evento così importante alla stessa associazione sportiva e alla stessa città. Una cinquina che non ha precedenti. Sul percorso della Maratona di Ravenna si è infatti corso per il Tricolore Assoluto già nel 2015 e nel 2018, mentre nel 2016 i runner giunti in Romagna si sono contesi il tricolore Master. Nel 2019 poi, si sono assegnati a Ravenna entrambi i titoli, sia quello Master che quello Assoluto, esperienza che verrà ripetuta il prossimo 13 Novembre 2022.

Ravenna tornerà quindi tricolore anche nel 2022: “Una bellissima notizia – spiega Stefano Righini, presidente di Ravenna Runners Club – che giunge al termine di un anno complicato sul piano organizzativo, ma che ci ha regalato grandi soddisfazioni in tutti gli eventi che abbiamo promosso. La nuova assegnazione dei Campionati Italiani FIDAL, sia Assoluti che Master, ci gratifica e, allo stesso tempo, ci investe di una responsabilità alla quale faremo fronte con il massimo impegno. Considero la scelta di Ravenna da parte del Consiglio Federale, e del presidente Stefano Mei che ringrazio sin d’ora, una bella dimostrazione di fiducia e il riconoscimento del lavoro che tutto lo staff di Ravenna Runners Club ha fatto in passato e continuerà a fare nel futuro. Come già accaduto per le precedenti assegnazioni, la notizia per tutti noi è stata un’emozione forte, ma dopo un primo momento di euforia siamo pronti a lavorare senza sosta. Ancora una volta vogliamo collaborare con tutte le realtà economiche, ricettive e logistiche del territorio, oltre che con vecchi e nuovi partner commerciali, affinché Ravenna e tutta la Romagna possano cogliere al meglio questa grande occasione di promozione”.

E la notizia giunta ieri da Roma ha suscitato apprezzamenti anche dall’amministrazione comunale: “Un riconoscimento importante per la nostra città – dice Michele de Pascale, sindaco di Ravenna – che grazie all’ottimo lavoro di Ravenna Runners Club, ancora una volta viene individuata dalla Federazione Italiana Atletica Leggera come sede dei Campionati Italiani Assoluti e Master 22. Una grande soddisfazione che dimostra quanto la Maratona di Ravenna Città d’Arte diventi ogni anno di più un evento non solo di grande attrattività per sportivi e amatori, ma anche di altissima qualità organizzativa e che si è contraddistinta lo scorso anno per un’assoluta attenzione alla sicurezza dei partecipanti e dei cittadini”.

 [:en]

The 2021 year ends with great news for the Ravenna Runners Club staff and for the whole city. On the occasion of the last Federal Council of the year, the calendars of the main events for 2022 were defined, with the assignment in Ravenna of the Italian Absolute and Master 2022 Championships on 13 November, on the occasion of the Hoka Ravenna Marathon City of Art.

An unexpected and sudden news that comes as a very welcome recognition of what has been done in recent years in the Ravenna area, from a national and international perspective, demonstrating the approval by FIDAL, the Italian Athletics Federation, of the organization put in place over the years that preceded the Covid emergency, both in the 2021 edition of Hoka Maratona di Ravenna Città d’Arte, characterized by particular attention to all the rules and regulations in force to guarantee the total safety of runners and citizens.

For Ravenna this is the fifth time in seven years, testifying to how the Italian Athletics Federation, today chaired by Stefano Mei, has found a level of organization such as to once again assign such an important event to the same sports association and to the same city. An unprecedented five. On the route of the Ravenna Marathon, in fact, the Absolute Tricolore was already raced in 2015 and 2018, while in 2016 the runners who arrived in Romagna competed for the Masters tricolor. In 2019, both titles were awarded in Ravenna, both the Master and the Absolute one, an experience that will be repeated on 13 November 2022.

Ravenna will therefore return to the flag again in 2022: “A wonderful news – explains Stefano Righini, president of Ravenna Runners Club – which comes to the end of a complicated year on an organizational level, but which has given us great satisfaction in all the events we have promoted. The new assignment of the FIDAL Italian Championships, both Absolute and Master, gratifies us and, at the same time, gives us a responsibility that we will face with the utmost commitment. I consider the choice of Ravenna by the Federal Council, and by the president Stefano Mei whom I thank in advance, a good demonstration of trust and recognition of the work that all the Ravenna Runners Club staff have done in the past and will continue to do in the past. future. As happened with previous assignments, the news for all of us was a strong emotion, but after a first moment of euphoria we are ready to work tirelessly. Once again we want to collaborate with all the economic, receptive and logistic realities of the territory, as well as with old and new commercial partners, so that Ravenna and the whole of Romagna can make the most of this great promotion opportunity “.

And the news that arrived yesterday from Rome also aroused appreciation from the municipal administration: “An important recognition for our city – says Michele de Pascale, mayor of Ravenna – which thanks to the excellent work of Ravenna Runners Club, is once again identified by the Italian Athletics Federation as the seat of the Italian Absolute and Master 22 Championships. A great satisfaction that demonstrates how the Ravenna City of Art Marathon becomes every year an event not only of great attractiveness for sportsmen and amateurs, but also of the highest organizational quality and which stood out last year for absolute attention to the safety of participants and citizens “.

[:]

facebook
instagram
twitter
pinterest
youtube
Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish